blog di informazione e critica musicale a cura di Alessandro Romanelli

giovedì, maggio 19, 2011

Il soprano Amelia Felle e il pianista Domenico Di Leo aprono "Dedicato a...Franz Liszt" della Camerata Musicale Barese

Martedì 24 maggio si apre all’Auditorium “La Vallisa” la Rassegna primaverile della Camerata “Dedicato a…”, che quest’anno ha per protagonista Franz Liszt, di cui ricorre il bicentenario della nascita. Suoi interpreti saranno il Soprano Amelia Felle ed il Pianista Domenico di Leo. Voce recitante Alessandro Piscitelli. In programma saranno eseguiti brani del grande compositore ungherese su testi di Schiller, Goethe, Dingelstedt, Hugo, Rellstab, Heine, Fallersleben e Lenau. In programma anche trascrizioni per pianoforte di Liszt dai Lied di Franz Schubert su testi di Ludwig Uhland e di Heinrich Heine; e trascrizioni da un Lied di Robert Schumann. La serata prevede altri brani di Mendelssohn Bartholdy e Schumann. Il concerto, incontro e dualismo tra voce e pianoforte, ha il valore di una felice occasione per entrare nel segreto laboratorio artistico di Liszt. Amelia Felle è nata a Bari, dove si è diplomata con il massimo dei voti sia in pianoforte che in canto, contemporaneamente ha studiato architettura ha debuttato come soprano a soli 19 anni con l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari. Ha vinto il concorso Liederistico Internazionale di Finale Ligure ed il premio “ Voci Nuove per la Lirica A. Belli” di Spoleto. Amelia Felle ha dietro di sé una scia di successi e di consensi ai quali si aggiunge una carriera di docente: è titolare della Cattedra di Musica Vocale da Camera presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce e tiene corsi e masterclass a Barcellona, Weimar, Lipsia, Dublino, Karlsruhe, Palma de Maiorca, Istanbul e Malta. Domenico Di Leo, anche lui diplomato con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “Niccolò Piccinni”, ha vinto oltre 20 primi premi in concorsi pianistici e cameristici nazionali ed internazionali. Dal 1991 ha insegnato musica da camera al Conservatorio “Piccinni” e dal 1997 è docente di Musica da Camera al Conservatorio di Monopoli. E’ stato protagonista di Festival di Musica da Camera e di musica contemporanea ed ha curato la direzione artistica di eventi musicali in Italia ed all’estero. Abbonamenti all’intera Rassegna (5 concerti) sono ancora disponibili al costo di € 40.00 (ridotto per coloro i quali hanno confermato la loro adesione per la 70ª Stagione ad € 30.00). Informazioni e prenotazioni presso gli uffici della Camerata Musicale Barese Via Sparano 141 – infotel. 0805211908.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
Condividi
Wikio - Top dei blog - Musica