blog di informazione e critica musicale a cura di Alessandro Romanelli

giovedì, luglio 05, 2018

Con il Pirata di Bellini torna dopo 60 anni a luglio la storica edizione che vide protagonista la Callas.


Con Il pirata, Vincenzo Bellini torna alla Scala a 60 anni dall’ultima storica edizione scaligera di questo titolo, che vide protagonista Maria Callas. Una lunga assenza legata all’impervia ma sublime scrittura vocale belliniana, che qui unisce belcanto e romanticismo fra tempeste, naufragi e una grande scena di pazzia da prima donna. Sonya Yoncheva, attualmente il soprano più accreditato in questo repertorio, affronterà la proibitiva parte di Imogene con Piero Pretti e Nicola Alaimo a chiudere il triangolo passionale. Dirige lo specialista Riccardo Frizza per la regia di Emilio Sagi. Debutto i 29 giugno e repliche fino al 19 luglio. 
Nel mese di luglio spazio anche alle ultime tre recite di Fidelio di Beethoven il 2, 5 e 7 luglio (ScalAperta il 5 luglio): occasioni preziose per ascoltare la lettura di Myung Whun-Chung (nella foto) esaltata unanimemente dalla critica. Dal 10 luglio la coda estiva è ancora dedicata al balletto con il ritorno di Don Chisciotte, omaggio a Nureyev nell’ottantesimo della nascita e nel ventesimo della scomparsa. Freschezza, allegria e virtuosismi sullo sfondo di una Spagna affascinante: protagoniste le coppie Manni-Andrijashenko (10, 13 luglio), Toppi-Coviello (11, 16 luglio) e Arduino-Agostino (18 luglio - ScalAperta).
All’inizio del mese, da non perdere il 1 luglio il Recital del brillante soprano Olga Peretyatko, con una raffinata selezione di brani italiani (Verdi), francesi (Fauré), tedeschi (Schubert, Clara Schumann,Liszt) e russi (Glinka, Čajkovskij, Rimskij-Korsakov, Rachmaninov), e dal 4 luglio le quattro speciali date di anteprima del nuovo Elisir d’amore per i bambini!
Entra nel vivo la campagna abbonamenti 2018-2019, con tutte le storiche formule ma anche le nuove soluzioni “Prime”, per assicurarsi già ora i grandi titoli del prossimo anno. Sono in vendita in biglietteria e online anche i titoli dell’autunno: dal 1 settembre si inizia già con Ali Babà di Cherubini e dal 7 al 13 con i due spettacoli di ospitalità del Corpo di Ballo del Bol'šoj da Mosca.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
Condividi
Wikio - Top dei blog - Musica