blog di informazione e critica musicale a cura di Alessandro Romanelli

giovedì, gennaio 13, 2011

“Giustizia a Teatro”: primo appuntamento lunedì prossimo al Petruzzelli

I marinai che trafugarono le Ossa di San Nicola furono degli eroi in odore di santità o dei comunissimi ladri? Lo decideranno ben tre verdetti (tecnico-popolare-mediatico) al termine di un Processo che sarà celebrato lunedì 17 gennaio, alle 20.30, sul palcoscenico del Teatro Petruzzelli. Si tratta della prima rappresentazione giuridico-teatrale che viene organizzata nell’ambito della rassegna “Giustizia a Teatro”. Un’iniziativa nata per volontà del Comitato Scientifico “Organizzare la Giustizia” - presieduto dal procuratore di Bari Antonio Laudati, in collaborazione con la Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari – e che mira ad avvicinare i cittadini all’esercizio della Giustizia e, quindi, al Processo che è decisamente la massima espressione democratica per l’accertamento della verità: tutte le parti hanno la possibilità di dimostrare la propria tesi. I protagonisti del processo ai Marinai baresi sono: il presidente della Corte: prof. Giorgio Otranto, Docente ordinario di Storia del Cristianesimo alla Facoltà di Lettere dell’Università di Bari; il pubblico ministero: dott. Corrado Lembo, Procuratore della Repubblica di Santa Maria Capua a Vetere; l’avvocato difensore: dott. Aurelio Gironda, penalista; l’imputato: dott. Michele Emiliano, sindaco di Bari. Il “marinaio” Emiliano sarà giudicato “colpevole” o “innocente” dal prof. Otranto che emetterà una sentenza “tecnica”; dal pubblico presente in sala, al quale all’ingresso saranno consegnati due cartellini (uno di condanna e uno di assoluzione), che emetterà una sentenza “popolare”; dai direttori delle principali testate pugliesi che emetteranno una sentenza “mediatica”. Il processo-spettacolo sarà preceduto da una performance musicale a cura della Fondazione Petruzzelli. In programma “Amazing Grace” traditional (arrangiamento di L. Henderson), “Just a closer walk” blues (arrangiamento di Don Gillis), “The pink panther” di Henry Mancini, “The saints’ hallelujah” spiritual (arrangiamento di L. Henderson), “I tre Puntini” samba di N. Ortolano. Di scena il Quintetto di Ottoni e Percussioni della Fondazione Petruzzelli: Giovanni Nicosia, Giovanni Montalto alle trombe, Damiano Fiore al corno, Bartolomeo Mercadante al trombone, Rosario Tramontano alla tuba, Giuseppe Tria alle percussioni. L’evento sarà presentato da Antonio Stornaiolo. Sarà possibile acquistare i biglietti al Botteghino del Teatro Petruzzelli e on-line sul sito www.bookingshow.com al costo di 10 euro (platea, palchi di primo e second’ordine) e di 5 euro (terzo, quarto, quint’ordine e loggione). Infopoint: 080.975.28.40

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
Condividi
Wikio - Top dei blog - Musica