blog di informazione e critica musicale a cura di Alessandro Romanelli

lunedì, ottobre 24, 2011

Venerdì sera si apre al Petruzzelli la stagione "Prestige" per i 70 anni della Camerata Musicale Barese

Siamo a meno quattro giorni dall'inaugurazione della 70ª Stagione 2011/2012 della Camerata Musicale Barese, venerdì 28 ottobre al Teatro Petruzzelli con la “Russian Academic Simphony Orchestra” della città di Voronezh diretta da Vladimir Verbitsky, mentre pianista solista nel notissimo Concerto n. 1 op. 23 per pianoforte e orchestra di Ciaikovskij sarà la celebre Elisso Virsaladze. Si aprirà così la “Stagione Prestige” che segna un significativo momento artistico, culturale e civico nella storia della città; una stagione che, con il suo raffinato repertorio rispetta in pieno il passato, la tradizione ed il livello raggiunto dalla Camerata dentro e fuori i confini del paese; una stagione in tutto degna dell’evento e delle attese della grande famiglia sociale. L’evento si inserisce anche nell’anno della lingua e cultura italica – russa. Fondata nel 1925 dal Consiglio della città di Voronezh (Russia), l’Orchestra è stata diretta da importanti direttori di livello internazionale. Ha un vasto repertorio che spazia dalla musica sinfonica classica e moderna all’opera; è stata la prima orchestra a suonare in première mondiale l’Hamlet Suite e la Golden Age Suite di Dimitri Shostakovich ed ha spesso collaborato con i cori di Voronezh per eseguire il repertorio oratoriale. L’Orchestra si esibisce regolarmente a Mosca e San Pietroburgo, e recentemente è stata in tournèe in Germania, Spagna, Cina, Francia, e Repubblica Ceca. Il Direttore Vladimir Verbitsky è nato a San Pietroburgo, dove si è diplomato presso il Conservatorio della città in pianoforte e direzione d’orchestra, corale e d’opera. In seguito ha studiato con il celebre direttore principale della Filarmonica di Leningrado Yevgeny Mravinsky. Vladimir Verbvitsky fece il suo debutto a Mosca su invito del leggendario Pianista Emil Gilels, con il quale collaborò altre volte, partecipando a vari concerti. In Russia dirige regolarmente le maggiori orchestre di Mosca e San Pietroburgo e continua la sua lunga cooperazione con la Filarmonica di Voronezh, della quale è direttore Principale dal 1972. Il programma del concerto, con inzio alle 21.00, comprende brani di Borodin, Schumann e appunto Ciaikovskij. Per informazioni, prenotazioni ed abbonamenti, rivolgersi presso gli uffici della Camerata Barese in Via Sparano 141 (infotel 080/5211908).

2 Commenti:

Anonymous Nicola P ha detto...

Devo correggere: il concerto che Elisso Virsaladze suonerà sarà quello in la minore di Schumann. Di Cajkovskij verrà eseguita la quinta sinfonia; aprirà il concerto, invece, l'ouverture da Il Principe Igor di Borodin.
La notizia del primo concerto di Cajkovskij è vecchia. È comunque un bel programma, imperdibile!

11:05 AM

 
Blogger Alessandro Romanelli ha detto...

Grazie di cuore, gentilissimo Nicola, delle preziose precisazioni sul programma della serata!

9:15 AM

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
Condividi
Wikio - Top dei blog - Musica