blog di informazione e critica musicale a cura di Alessandro Romanelli

venerdì, novembre 11, 2011

RAI5: PETRUŠKA RACCONTA BEETHOVEN CON ZAGREBELSKY

C’è uno dei più grandi compositori di tutti i tempi, Ludwig van Beethoven, al centro della quinta puntata di “Petruška”, il nuovo programma di Rai5 dedicato alla grande musica, intitolata “Beethoven tra gioia e libertà” e in onda domani, sabato 12 novembre alle 10.15. Michele dall’Ongaro racconta come la musica di Beethoven prima di diventare suono sia “natura che si sveglia e si ascolta”, e come partendo da materiali musicali semplici il compositore arrivi a costruzioni di straordinaria complessità. Ospite il percussionista dell’Orchestra della Rai Maurizio Bianchini, che sul pronao della Chiesa della Gran Madre di Torino svela i segreti di uno strumento poco conosciuto come il timpano. Dopo di lui il giurista Gustavo Zagrebelsky (nella foto), nel Museo del Carcere “Le Nuove” di Torino, parla del concetto di libertà, inteso da Beethoven come dovere e come compito che l’artista si assume nei confronti della società. A seguire un concerto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai interamente dedicato a Beethoven. In programma l’Ouverture dall’Egmont diretta da Gianandrea Noseda e la Nona Sinfonia diretta da Giuseppe Sinopoli. Il programma è replicato domenica 13 novembre alle 23.15.

1 Commenti:

Anonymous Maria M ha detto...

Non ricevo Rai 5, che peccato! grazie per le informazioni, Alessandro!

7:50 PM

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
Condividi
Wikio - Top dei blog - Musica