blog di informazione e critica musicale a cura di Alessandro Romanelli

giovedì, gennaio 26, 2012

A Firenze nei giorni 9,10 e 11 marzo si terrà il "WORLD BACH-FEST"

Nei giorni 9-10-11 marzo 2012 a Firenze ci sarà il WORLD BACH-FEST, che porterà a Firenze tutti gli appassionati di Johann Sebastian Bach e renderà Firenze una grande cassa armonica bachiana, dove convergeranno da tutta l'Europa (e speriamo anche da più lontano) tutti "Quelli che Bach". Musica, cinema e parole, con il padre di tutta la musica. Il World Bach-Fest è un evento nato dalla virtualità della rete, cioè dal Gruppo JS Bach di Facebook, e concretizzato in una reale Woodstock bachiana grazie a un'idea di Ramin Bahrami e di Mario Ruffini. Il festival sarà inaugurato al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (venerdì 9 marzo ore 21) e proseguirà per i giorni di sabato e domenica nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio e al Cinema Teatro Odeon, con una Non-Stop musica di 48 ore (sabato 10 e domenica 11 marzo). Anche la notte sarà possibile vivere con Bach: il Palazzo Vecchio per la notte musicale di Bach, e al Cinema Teatro Odeon per il Cinema di Bach (dove si svolgerà anche il concorso per un Corto cinematografico di 114 secondi). Per tre giorni la musica di Johann Sebastian Bach si spanderà per tre giorni senza soluzione di continuità. Al centro di tutto il Festival ci sarà uno dei massimi esecutori viventi della musica di Bach, Ramin Bahrami, che rinnova le geometrie esecutive del passato in una delle più rilevanti conquiste dell'interpretazione bachiana di tutti i tempi. Il Maestro inaugurerà il World Bach-Fest al Teatro del Maggio Musicale eseguendo tre Concerti (9 marzo) e lo chiuderà con le Variazioni Goldberg al Salone dei Cinquecento (11 marzo). Nel mezzo, lezioni a studenti (tenute dallo stesso Bahrami, e dai violoncellisti Natalia Gutman e Andrea Nannoni), Non-Stop Musica per 48 ore di solisti, ensembles e orchestre (tra cui l'Orchestra della Toscana) e Cinema di Bach riempiranno le intere giornate di sabato 10 e domenica 11 marzo. Con la sorpresa di Vinicio Capossela. Anche la notte risuonerà di Bach: chi vorrà musica la troverà ancora in Palazzo Vecchio, chi vorrà il cinema, lo troverà all'Odeon. Per i sapori bachiani, ci si potrà fermare nei Caffè Zimmermann (quello della Cantata del Caffè), sparsi qua e là nei luoghi bachiani di Firenze. L'evento sarà altresì trasmesso integralmente in diretta streaming. Della tre giorni del World Bach-Fest sarà infine realizzato un film, che sarà certamente un'opera promozionale per Firenze, per la Toscana e finalizzato alla preparazione della successiva edizione, e per tutte le istituzioni che vi partecipano. Tutti coloro che intendono partecipare, da ESECUTORI, da ALLIEVI, da concorrenti per il CORTO CINEMATOGRAFICO, da MUSICOLOGI, o infine da SPETTATORI, possono consultare il sito: www.worldbachfest.it/

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
Condividi
Wikio - Top dei blog - Musica