blog di informazione e critica musicale a cura di Alessandro Romanelli

domenica, febbraio 27, 2011

Il pianista Ramin Bahrami suonerà martedì prossimo per la Camerata Musicale Barese

Il prossimo appuntamento per la Camerata è in programma per il 1° marzo al Teatro Piccinni (ore 20.45) con il giovane, ma già notissimo, pianista iraniano Ramin Bahrami (nella foto). Il recital comprende opere di Bach, Haydn, Brahms e Beethoven. Ramin Bahrami si è diplomato in pianoforte nel 1997 sotto la guida del Maestro Piero Rattalino, ottenendo il massimo dei voti e la lode presso il conservatorio “G. Verdi” di Milano. Ha studiato composizione con il Maestro Danilo Lorenzini. Dal 1993 studia all’Accademia Pianistica “ Incontri con il Maestro” di Imola, dove prosegue lo studio con il Maestro Piero Rattalino. Ed è proprio il suo maestro a descriverne l’impronta caratteristica: “Ramin Bahrami scompone la musica di Bach e la ricompone in modi che risentono di un modello Glenn Gould, senza veramente assomigliare al modello. Io gli ho insegnato a sopportare il morso, ma non l’ho domato; e spero che continui ad essere com’è”. Per informazioni e/o prenotazioni rivolgersi presso gli uffici della Camerata Musicale Barese, Via Sparano 141 infotel 080/5211908, Box Office c/o La Feltrinelli, Botteghino del Teatro Piccinni e Bar Dona Flor in Via S. Cognetti a Bari.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
Condividi
Wikio - Top dei blog - Musica