blog di informazione e critica musicale a cura di Alessandro Romanelli

lunedì, novembre 28, 2011

"El Sistema" di Abreu e Abbado approda in Puglia: a febbraio raccolta di strumenti al Petruzzelli con Music Fund

"El Sistema" è l'ormai celebre progetto di educazione musicale diffusa, fondato nel 1975 in Venezuela da José Antonio Abreu che ha già coinvolto negli ultimi trentacinque anni ben 500 mila ragazzi, salvandoli dalla strada e da un futuro incerto, con la conseguente quanto straordinaria creazione di centinaia di orchestre. Per volonta del grande maestro Claudio Abbado (nella foto), che alcuni anni fa venne a contatto con questa incredibile realtà - "innamorandosene perdutamente" - anche in Italia è stato creato a fine 2010, dopo un importante convegno estivo presso la Scuola di Fiesole, un analogo sistema che porterà alla creazione di orchestre di ragazzi in tutte le città italiane. Al momento sono già attivi 16 Nuclei in Italia, tra cui 3 in Puglia (MusicaInGioco ad Adelfia, in provincia di Bari, Art Village di San Severo, in provincia di Foggia, ed il Circolo A.C.L.I. di Trani) . Venerdì scorso nel foyer del Teatro Petruzzelli di Bari, erano presenti Roberto Grossi, presidente di Federculture e del Comitato nazionale "Sistema"(Roma), Cecilia Balestra, vicedirettore di Milano Musica, nonchè responsabile di "Music Fund" per l'Italia, il musicologo Dinko Fabris, il violinista Francesco D'Orazio, questi ultimi referenti del "Sistema" in Puglia, ed infine il sindaco di Bari nonchè presidente della Fondazione Petruzzelli, Michele Emiliano. L'incontro di venerdì ha fornito l'occasione di presentare le prime attività svolte qui in Puglia e di illustrare quella che il prossimo 12 febbraio al Petruzzelli, in collaborazione con l'omonima fondazione lirico-sinfonica, sarà la prima raccolta a Bari di strumenti musicali, che pone dopo Milano, il capoluogo pugliese come punto di riferimento nazionale di questo entusiasmante progetto. Va ricordato che dal 2005 MUSIC FUND raccoglie strumenti musicali e promuove al contempo la formazione di esperti di liuteria e riparazione degli stessi nei paesi in via di sviluppo e nelle zone di conflitto. Nel 2010 La Commissione Europea ha selezionato Music Fund come "Best Practice in Culture and Development". Strumenti musicali donati da artisti famosi, o semplice gente comune, sono stati raccolti in varie parti del mondo, restaurati all'occorrenza, e poi inviati in Paesi come la Palestina, Israele, Congo e Mozambico. Appuntamento da non mancare, quindi, il prossimo 12 febbraio 2012 al Petruzzelli di Bari per una raccolta che si spera sia anche più ricca e fruttosa di quella milanese, dove sono stati donati ben oltre 700 strumenti.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
Condividi
Wikio - Top dei blog - Musica