blog di informazione e critica musicale a cura di Alessandro Romanelli

lunedì, febbraio 06, 2012

RAI NUOVAMUSICA 2012: "THE FUTURE SOUND OF CLASSICAL"

Torna Rai NuovaMusica, la rassegna di musica contemporanea dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, giunta quest’anno all’ottava edizione. Tre concerti sinfonici all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino, tutti trasmessi in diretta da Radio3, che presentano opere scritte su commissione della Rai, prime assolute e italiane, insieme a testi che hanno fatto la storia della musica del nostro tempo, interpretati da direttori e solisti di sicuro prestigio. Il concerto inaugurale, venerdì 3 febbraio 2012 alle 21, diretto da Marco Angius (nella foto) , ha proposto ben cinque prime esecuzioni assolute; in apertura due pagine commissionate dall’OSN Rai: Sei personaggi in cerca d’autore. Drammaturgia da Luigi Pirandello per 6 voci e orchestra di Lucia Ronchetti, interpretato dall’ensemble vocale di Stoccarda Neue Vocalsolisten, e Quinto concerto. Undici frammenti in un girotondo per pianoforte e orchestra di Luca Mosca, che per l’occasione riveste anche il ruolo di solista. A seguire One (I) for Sale di Pasquale Corrado, Musique d’automats n. 11 di Giovanni Mancuso ed Events di Marco Quagliarini. Venerdì 10 febbraio 2012 alle 21, il pianista Ciro Longobardi, con la direzione di Pascal Rophé, porta per la prima volta in Italia Synaphaï per pianoforte e 86 musicisti di Iannis Xenakis, e la serie di prime italiane prosegue con Ritratti senza volto. Tre quadri per orchestra di Marco Stroppa. Seguono L’Ascension. Quatre méditations di Olivier Messiaën, la prima esecuzione pubblica assoluta di Zéula di Massimo Botter, Passacaglia op. 1 di Anton Webern. Nel corso dell’ultimo concerto, in programma venerdì 17 febbraio 2012 alle 21, e diretto dalla finlandese Susanna Mälkki, la prima esecuzione assoluta di un’altra opera creata su commissione della Rai: Tail Up di Giorgio Battistelli, e le prime italiane di Al largo di Magnus Lindberg e Ringed by the Flat Horizon di George Benjamin. In occasione di Rai NuovaMusica ritorna il progetto Rai NuovaLounge, realizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale Situazione Xplosiva, che anche quest’anno accoglie il pubblico nel foyer dell’Auditorium Rai di Torino mezz’ora prima dei concerti, a partire dalle 20.30, con un preludio elettronico. Negli intervalli poi, diversi producer elaborano campioni, frammenti e oggetti musicali, prelevati da una delle opere ascoltate nella prima parte della serata, sperimentando un dialogo non solo tra i musicisti, ma anche tra i diversi pubblici che abitano la contemporaneità. I biglietti per i singoli concerti, proposti a 5 euro per gli adulti e a 3 euro per i giovani nati dal 1982, sono acquistabili sul sito www.osn.rai.it, presso la biglietteria dell’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” in piazza Rossaro, a Torino, e le sere dei concerti, a partire da un’ora prima dell’inizio. Informazioni: 011.8104653 - biglietteria.osn@rai.it - www.osn.rai.it

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
Condividi
Wikio - Top dei blog - Musica