blog di informazione e critica musicale a cura di Alessandro Romanelli

venerdì, dicembre 01, 2006

Frederic Ledroit suona a San Ferdinando

La Chiesa di San Ferdinando di Bari per volontà del suo Parroco Don Pasquale Muschitiello ha deciso di ospitare alcune manifestazioni musicali prevalentemente organistiche per valorizzare appieno il suo (appena un mese fa) restaurato grande organo ottocentesco. Si comincia oggi con un concerto organizzato dall’Associazione Musicale “Il Coretto”, che vedrà impegnato l’organista e compositore francese Frederic Ledroit (inizio alle 20.00 / Infotel.080.5218411). Il programma prevede musiche di Vivaldi - Bach (Concerto in La Minore), J.Bonnet (Reverie), Charles-Marie Widor (Settima Sinfonia) e dello stesso Ledroit (Improvvisazione su un tema dato). Ledroit (nella foto) è musicista abbastanza noto in Francia, avendo conseguito importanti premi in alcuni prestigiosi concorsi (tra cui quello Internazionale dell’UFAM di Parigi) tenuto numerosi concerti e inciso molti significativi compact disc: nel corso della sua carriera ha inoltre incontrato i più celebri organisti del suo tempo, tra cui Robillard, Guillou, Leguay e Darasse. Pubblico e critica lo ritengono un esecutore “impetuoso ed esuberante e al contempo profondo e pervaso di bella spiritualità”. Il virtuosismo brillantissimo e la significativa creatività delle sue improvvisazioni costituiscono una base costante delle sue interpretazioni. Attualmente Ledroit è titolare del Grande Organo della Cattedrale di Angouleme (uno dei più belli d’Europa) e presiede in qualità di direttore artistico il “Festival de la Charante” che si tiene regolarmente nel periodo primaverile di ogni anno. Nel 2003 il Ministro della Cultura francese gli ha conferito il grado di Cavaliere delle Arti e delle Lettere.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
Condividi
Wikio - Top dei blog - Musica