blog di informazione e critica musicale a cura di Alessandro Romanelli

venerdì, gennaio 18, 2008

Sarà una regia grandiosa e provocatoria quella di Del Monaco per il Mefistofele di mercoledì al Massimo di Palermo

Mercoledì 23 gennaio il Teatro Massimo di Palermo inaugura la sua nuova Stagione di opere e balletti con il Mefistofele di Arrigo Boito. Si tratterà di una grandiosa e provocatoria produzione con la regia di Giancarlo Del Monaco della quale sarà realizzato anche un dvd in alta definizione dalla Dynamic. Alla guida dell’Orchestra del Teatro Massimo ci sarà il maestro Stefano Ranzani. Lo spettacolo con un cast vocale sulla carta di ottimo livello, vedrà tra i protagonisti Ferruccio Furlanetto, Giuseppe Filianoti e Dimitra Theodossiou – tutti debuttanti nei ruoli – e coinvolgerà oltre 400 persone, tra orchestra, coro, coro di voci bianche, corpo di ballo, comparse e interpreti. Il regista, coadiuvato dalle spettacolari scene di Carlo Centolavigna e dai ricchi e numerosi costumi di Maria Filippi, ha scelto di ambientare il mito della lotta fra il Bene e il Male nella contemporaneità, attingendo largamente, oltre che al realismo anni Trenta, al mondo dei media e del fumetto, passando dall’espressionismo tedesco alla Las Vegas degli anni Sessanta. Calendario: 23 e 26 gennaio ore 20.30; 24, 25, 29 e 30 gennaio ore 18.30; 27 gennaio ore 17.30. Infotel. numero verde: 800 907080.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
Condividi
Wikio - Top dei blog - Musica