blog di informazione e critica musicale a cura di Alessandro Romanelli

giovedì, giugno 30, 2011

SU RAI5 IL 3 LUGLIO VA IN ONDA LA “MEDEA” DI CHERUBINI CON ANNA CATERINA ANTONACCI

C’è il più atroce dei crimini al centro di una delle più note tragedie di tutti i tempi: “Medea”. L’indomita maga della Colchide per colpire l’ingrato Giasone, dimentico del loro antico amore, uccide i suoi figli. Luigi Cherubini nel 1797 ne ha tratto un capolavoro del teatro musicale che Rai5 propone domenica 3 luglio alle 10.00, nella produzione del Teatro Regio di Torino con la regia di Hugo de Ana ed Evelino Pidò sul podio. Protagonista assoluta una delle personalità più carismatiche del teatro d’opera di oggi: Anna Caterina Antonacci, che restituisce tutte le passioni che agitano l’animo di Medea, dall’amore per un uomo che l’ha abbandonata alla gelosia, fino all’ira più accecante, che la porta a compiere la più terribile delle vendette. Accanto a lei il Giasone di Giuseppe Filianoti; il ruolo di Glauce, la sfortunata rivale della protagonista, è invece affidato a Cinzia Forte, mentre Sara Mingardo e Giovanni Battista Parodi interpretano rispettivamente l’ancella Neris e il re di Corinto Creonte. Lo spettacolo di Hugo de Ana rappresenta il mito senza arcaismi, ambientando la vicenda al di là del tempo, con costumi novecenteschi e un grande barca obliqua che domina la scena. La regia televisiva è di Paola Longobardo; l’opera è proposta con i sottotitoli in italiano.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

 
Condividi
Wikio - Top dei blog - Musica